Sii giocoso, è la base della vita.

Come afferma Stuart Brown, un pioniere della ricerca sul gioco,

“giocare è più del semplice divertimento — è vitale”

L’atto di giocare è strettamente collegato allo sviluppo umano e all’intelligenza.

Molti dei giochi dell’infanzia contribuiscono a creare adulti felici e intelligenti — e continuare a fare queste cose ci può rendere più intelligenti ad ogni età.

Nel video che abbiamo scelto per te, Stuart Brown ci mostra una tavola del quindicesimo secolo, raffigurante un cortile, nel quale tutti giocano…

…sono persone di tutte le età,

…sono impegnate in giochi di tutti i tipi… giochi individuali, di gruppo, giochi con il corpo…

forse, da allora, abbiamo perso qualcosa…?

Stuart Brown ci mostra poi una sequenza di immagini fotografiche notevoli…

Un enorme orso polare piuttosto affamato giunge di fronte ai cani del fotografo. I cani sono legati, non possono fuggire…
…di fronte all’orso c’è una femmina di husky, è impaurita?

No, ha un atteggiamento giocoso…

Cosa succederà?

Ci sono tanti modi per essere giocosi e per giocare.

Si può scatenare la giocosità tipica dell’infanzia  quando si pratica la risata incondizionata.

Si può giocare con il linguaggio, destrutturandolo (con tecniche come il “gibberish“, ad esempio)

Ancora di più…si può imparare a ESSERE giocosi, BEING PLAYFUL, adottare un atteggiamento giocoso in ogni ambito della nostra vita, con tante ripercussioni positive.

Come è possibile farlo nella propria vita e nel proprio lavoro?

Contatta Sara per saperne di più su come applicare il gioco e tecniche specifiche per vivere e imparare meglio.

Immagine: Markus Petritz, playing cat, flic.kr/p/Tww4FG CC BY 2.0

Related Posts

playfulness

Giocare con il nonsenso: il Gibberish

Cos’è il Gibberish? Il gibberish è il linguaggio più antico al mondo… o la forma di comunicazione più primitiva. E’ l’unico linguaggio comune a tutti i bimbi del mondo fin da subito, prima che l’individuo Read more...

playfulness

Playfulness come capovolgimento di alcune regole

A volte “playfulness”, giocosità, non è altro che essere in grado di capovolgere alcune regole, mantenendo comunque buoni risultati, persino migliorandoli. Anche in ambito professionale? Perchè no? Uno degli aspetti sui quali si può lavorare è Read more...